La casa di Anna

  • -

La casa di Anna

Category : uP sTart 2019

L’associazione La Casa di Anna nasce dal desiderio di offrire sostegno concreto alle donne che manifestino elementi di fragilità che la società difficilmente è in grado di cogliere e fronteggiare.

Operando in un contesto sociale e territoriale del tutto privo di welfare e politiche solidali volte alla gestione delle condizioni più disagiate ha preso corpo l’idea di realizzare un progetto che crei una rete di elementi che ben coordinati possano sostenere le donne, reintegrarle nell’ambiente sociale e lavorativo, supportarle psicologicamente, sostenere e sviluppare la loro figura anche all’interno del contesto familiare. Valorizzare le competenze e le inclinazioni delle donne che spesso sono state private della possibilità di sviluppare il loro potenziale significa dare nuovo slancio e nuove prospettive al nostro territorio.

L’idea iniziale è quella del restauro di 3 corriere:
La prima sarà adibita ad ufficio di promozione dell’associazione – di presentazione dei progetti – dei corsi di formazione e sportello di orientamento al lavoro. Sarà un bus itinerante, utilizzato al fine di organizzare incontri di lavoro.
Le altre due saranno allestite in modo da essere utilizzate da quelle donne che, in base alle competenze acquisite grazie ai corsi di cucito, atelier di moda, cucina del territorio, esposizione di prodotti fatti a mano, lavorazione prodotti erboristici, vogliano avviare una propria attività imprenditoriale. Queste attività saranno gestite nelle prime fasi di apertura sulla corriera stessa, messa a disposizione dall’associazione in modo che la donna possa usufruirne fino al raggiungimento di una autonomia economica.