Anche la rete premia tre progetti innovativi del 5° Premio Best Practices.

  • -

Anche la rete premia tre progetti innovativi del 5° Premio Best Practices.

Category : NEWS & PRESS ROOM

La rete premia tre progetti innovativi. Al ‘Best Practices 2011’ il maggior
consenso on line va all’irpina Astacom con SecurCity: piattaforma informatica
per  una moderna governance della sicurezza urbana. “Condivido questa menzione
– spiega soddisfatto Antonino De Luisa, Amministratore Unico – con tutte le
aziende che hanno partecipato a questo importante concorso in cui il livello
delle progettualità presentate è stato estremamente alto”. “Il consenso
ricevuto – continua – mi rende orgoglioso e premia il lavoro meticoloso
dell’intero team aziendale che ha lavorato sulla nostra suite software.
Prodotto che mira, in sostanza, ad aumentare e rafforzare i livelli di

sicurezza cittadina”. Molto apprezzato anche la sonda multisensoriale di Prodomo, presentata dall’ing. Amedeo Lepore.
Un progetto che ha avuto come scopo la progettazione e lo sviluppo prototipale di uno strumento di
indagine multisensoriale a controllo remoto, di basso costo e impatto, da
impiegarsi prevalentemente per le sperimentazioni nell’ambito di progetti di
ricerca. Ed al popolo del web piace anche il sociale che si sposa con
l’innovazione. Ne è artefice la cooperativa battipigliese Voloalto con il progetto di Marica Morra “Il
Paese di Alice”.  Intervento innovativo che unisce le esigenze del terzo settore
a quelle delle imprese per realizzare una sinergia etica volta alla generazione
di interessi comuni e di sviluppo condiviso.