uP sTart 2019

START UP PREMIATE

SYENMAINT Srl, di Napoli – progetto Syenmaint® platform

Per la soluzione di gestione predittiva della manutenzione, con una chiara visione del mercato potenziale. Permette, attraverso una forte integrazione tecnologica, di automatizzare il monitoraggio degli interventi, migliorando la qualità degli stessi, in tutta sicurezza e con un notevole risparmio di costi operativi.

2° ex aequo

BEYONDSHAPE di Napoli – progetto Beyondshape

Per il progetto di scansione 3D del corpo umano Beyondshape, che grazie alla collaborazione delle Università di Napoli Federico II e Luigi Vanvitelli, permette di digitalizzare e automatizzare i processi di screening preliminari alla realizzazione di protesi, con un conseguente efficientamento dei costi sanitari.

2° ex aequo

NIB BIOTEC Srl di Tornio – progetto Nib Biotec

Per il dispositivo diagnostico di analisi, che consente di migliorare la precisione della diagnosi di tumore della prostata, evitando procedure mediche altamente invasive e, in molti casi, non necessarie.

3° ex aequo

MY DOCTOR 24 di Milano – progetto Mydoctor 24

Per la capacità di visone del team nel leggere il cambiamento nei bisogni dei cittadini nell’interazione con i professionisti medicali e le community di settore, attraverso un’app dedicata.

 

3° ex aequo

ME.DI.CAL. Srl di Cosenza – progetto IMOBRA Innovative Modular Brace

Per il nuovo tutore ortopedico IMOBRA modulare e innovativo, che manda in soffitta il vecchio gesso. Rispetto ai competitor, qualità superiore e maggiore convenienza. IMOBRA infatti può essere igienicamente riutilizzato.

Premi assegnati alle start up da SELLALAB-DPIXEL, TIM, 012 FACTORY, DIGITAL MAGICS, ENEA EEN

 

SELLALAB – DPIXEL premiano EVJA Srl di Napoli – progetto OPI

Progetto che rivoluzione l’agricoltura, il primo che prevede eventi critici in uno dei settori più importanti del mercato italiano, mettendo a disposizione degli agricoltori una piattaforma di decision making che migliora la nostra vita, nel rispetto dell’ambiente e con vantaggi tangibili per il business.

TIM premia SYENMAINT Srl, di Napoli – progetto Syenmaint® platform

Per la sua capacità di aumentare la produttività aziendale, gestendo gli impianti di produzione in maniera automatica e integrata.

012 FACTORY premia LUIGI MUTASCIO di Avellino – progetto Smart Hazel

Il riconoscimento va al capitale umano, perché una buona idea è tale solo se c’è una risorsa valida a farla vivere.

DIGITAL MAGICS premia BUTTERFLY Srl di Napoli – progetto Butterfly

Per l’impegno nel trovare e sistematizzare algoritmi di decision-making, anche attraverso nuove tecnologie basate su principi di machine learning che consentono di tracciare, qualificare e velocizzare i processi decisionali a supporto di realtà aziendali.

ENEA EEN premia MYPART MECCANICA Srl di Montoro (AV) – progetto MYPART

Per aver messo a punto il processo innovativo per l’utilizzo nel 3D printing di materiali ultra-critici, per ottenere componenti compatibili con gli standard del settore aeronautico ed energetico, che ha consentito all’azienda di essere validata come fornitore certificato in ambito aerospace, grazie alla collaborazione con la fonderia del gruppo Rolls – Royce.

 

 

Premio MIGLIOR PITCH a ENNIO ANDREA ADINOLFI di Fisciano (SA) – progetto TRUCKY

Premio WEB a OCTOPUS IOT Srl di Salerno – progetto PERFORTUNA.IT