R2M Solution srl

  • -

R2M Solution srl

INNOQUA è un progetto Horizon 2020 finanziato dall’UE per quattro anni.
Integrando l‘esperienza derivante da più discipline, i 20 partner del progetto stanno cercando di sviluppare e dimostrare un nuovo sistema modulare per il trattamento delle acque reflue basato sulla capacità depurativa di lombrichi, zooplancton e micro-alghe, che operano in condizioni reali.
Grazie alla sua configurazione modulare, il sistema INNOQUA può affrontare molteplici aspetti del trattamento delle acque reflue e del riutilizzo dell’acqua nelle comunità con scarse risorse idriche, nelle città e nelle industrie in rapida espansione, sia nei paesi sviluppati che in quelli in via di sviluppo.
L’approccio decentralizzato aiuta inoltre, a ridurre la pressione su reti fognarie esistenti e spesse volte inadeguate / sottodimensionate, riducendo nel contempo le esigenze energetiche tipiche dei trattamenti centralizzati delle acque reflue e sostenendo lo sviluppo sostenibile promuovendo il riutilizzo delle acque trattate per scopi non potabili.
Il progetto INNOQUA mette alla prova idee e preconcetti secondo cui trattamenti basati sulla natura delle acque reflue siano adatti solo per le zone rurali e centri urbani isolati.
Infatti, pur essendo la dimostrazione delle prestazioni e della resilienza del sistema di trattamento obiettivi fondamentali per il progetto, INNOQUA sta anche studiando gli aspetti più ampi di accettazione sociale, utilizzo e convenienza dello stesso.
Il sistema è progettato per essere low-tech, semplice e con una richiesta di manutenzione supervisione occasionale. Caratteristiche molto importanti laddove la comunità locale assume in modo diretto la proprietà e la gestione del processo e del sistema di trattamento, ma il coinvolgimento della comunità può essere complicato dagli atteggiamenti sociali prevalenti.

Il progetto INNOQUA ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione HORIZON 2020 dell’Unione europea nell’ambito della convenzione di finanziamento n. 689817.

www.innoqua-project.eu

contatto: info@innoqua-project.eu