Nice Filler srl

  • -

Nice Filler srl

La tecnologia di funzionamento del filler è versatile, modulabile nell’intensità e permette di trovare applicazione in differenti ambiti produttivi e di materiali.
Il filler è costituito da molecole organiche legate a una struttura lamellare inorganica (argilla) edibile e biocompatile che può essere facilmente dispersa in una matrice polimerica per ottenere sistemi ibridi (organici-inorganici) con funzionalità barriera, ma anche in grado di attivare funzioni di protezione e conservazione del prodotto senza che questo perda le originarie proprietà intrinseche.
L’introduzione del filler è stata sviluppata in un processo di manifattura del tutto compatibile con i convenzionali sistemi applicativi del film in ambito industriale.
Nicefiller® lavora pensando all’ambiente, sviluppando nuove idee di business senza trascurare la qualità della vita e del lavoro.
Cronogard® è la prima applicazione realizzata per il mercato: contribuisce a ridurre lo spreco alimentare senza alterare la riciclabilità e la compostabilità dei prodotti su cui viene applicato.
SOLUZIONI
Le nostre soluzioni sono basate sull’applicazione dell’innovativo filler. La possibilità di far lavorare specifiche molecole contenute nel filler, preservando le qualità intrinseche del prodotto, permette di apportare nuove qualità migliorative per differenti prodotti e materiali.
Storia
Nicefiller® nasce nel 2011 come spin-off dell’Università degli Studi di Salerno presso il dipartimento di Ingegneria chimica Industriale.
L’attività dei ricercatori si è concentrata sulla realizzazione di una nuova tecnologia per sfruttare le proprietà di specifiche molecole al fine di aumentare la protezione e preservare dalla degradazione le superfici dei materiali.
Grazie alla Prof.ssa Vittoria Vittoria ed alla Dott.ssa Valeria Bugatti l’attività di ricerca spesa in anni di prove di laboratorio ha portato alla definizione di tutti i parametri necessari per affrontare il successivo step di industrializzazione del prodotto.
Nel luglio 2014 il progetto ha ricevuto il supporto finanziario da parte di nuovi attivi soci investitori.
Nei due anni successivi si è dato avvio ad un programma di rafforzamento aziendale che ha portato all’acquisizione all’interno del team di profili manageriali, tecnici e gestionali qualificati. E’ stato attivato un percorso di testing con importanti partner industriali per la prima applicazione destinata al packging alimentare, denominata cronogard®
Nel luglio 2017 le qualità protettive e sostenibili di cronogard® hanno ricevuto il sigillo di eccellenza ed un importante finanziamento da parte della Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020 e nel 2018 è iniziato lo studio di nuovi sviluppi applicativi dei prodotti su differenti materiali, per soddisfare i bisogni in altri ambiti produttivi e industriali.
Mission
Noi di Nicefiller® miriamo a dare un contributo allo sviluppo progettando e realizzando innovazioni tecnologiche con un forte impatto positivo sulla sostenibilità dei processi industriali.
Partendo dalla ricerca di base, lavoriamo fino a raggiungere il massimo livello di maturità tecnologica (competitive manufacturing) e ne diffondiamo i benefici con la produzione su scala industriale e la conseguente commercializzazione.
La nostra mission è effettuare la ricerca e lo sviluppo ecosostenibile di tutte le potenziali applicazioni della nostra tecnologia nata per il trattamento e il miglioramento delle superfici dei materiali in ambito industriale. Miriamo ad un continuo miglioramento dei manufatti prodotti in linee di processo già esistenti, senza modifiche alle stesse, in condizione di economicità, riciclabilità e compostabilità.
Cosa facciamo
La tecnologia di funzionamento del filler è versatile, modulabile nell’intensità e permette di trovare applicazione in differenti ambiti produttivi e di materiali.
Il filler è costituito da molecole organiche legate a una struttura lamellare inorganica (argilla) edibile e biocompatile che può essere facilmente dispersa in una matrice polimerica per ottenere sistemi ibridi (organici-inorganici) con funzionalità barriera, ma anche in grado di attivare funzioni di protezione e conservazione del prodotto senza che questo perda le originarie proprietà intrinseche.
L’introduzione del filler è stata sviluppata in un processo di manifattura del tutto compatibile con i convenzionali sistemi applicativi del film in ambito industriale.
Sviluppo sostenibile
Nicefiller® lavora pensando all’ambiente, sviluppando nuove idee di business senza trascurare la qualità della vita e del lavoro.
cronogard® è la prima applicazione realizzata per il mercato: contribuisce a ridurre lo spreco alimentare senza alterare la riciclabilità e la compostabilità dei prodotti su cui viene applicato.
Soluzioni
Le nostre soluzioni sono basate sull’applicazione dell’innovativo filler.
La possibilità di far lavorare specifiche molecole contenute nel filler, preservando le qualità intrinseche del prodotto, permette di apportare nuove qualità migliorative per differenti prodotti e materiali.
Cronogard® è un prodotto innovativo finalizzato ad una significativa estensione della shelf-life degli alimenti contenuti nel packaging. La tecnologia cronogard®, sviluppata e brevettata da Nice Filler® srl, è costituita da una famiglia di prodotti per imballaggi che riduce la formazione del biofilm sulle superfici del packaging.
L’attività protettiva e antibatterica di cronogard® inibisce la formazione degli agenti responsabili del deperimento organolettico all’interno della confezione.
I PRODOTTI
Cronogard® è una famiglia di prodotti che utilizzano un additivo formato da una parte inorganica e da una parte organica che sfrutta unicamente molecole comprese nella lista positiva per contatto con gli alimenti. (Regolamento 1935/2004/CE e Regolamento UE 10.2011).

Filler cronogard®

Cronogard® è una famiglia di additivi, ciascuno prodotto per lo specifico alimento.
Il filler cronogard® si presenta fisicamente in polvere.
Vernici cronogard®
Produciamo vernici che contengono il filler realizzato per lo specifico alimento in modo bilanciato, al fine di ottenere il risultato ottimale. La vernice viene applicata con tecniche di coating su film polimerici o a mezzo stampa su carta e cartone.
Masterbatch cronogard®
Il filler può essere estruso nel primo strato sottile che costituisce la struttura polimerica del packaging. In questo caso il masterbatch viene fornito già additivato in funzione dell’alimento.
I vantaggi innovativi di cronogard®
L’insieme dei seguenti vantaggi costituisce il valore aggiunto aziendale per i partner di cronogard® e per tutto l’ecosistema.
La tecnologia cronogard® presenta vantaggi per ambiente, consumatori e industria. Allungamento della shelf-life dell’alimento preservandone la qualità intrinseche. Flessibilità di utilizzo, non richiede modifiche di processo nella tradizionale filiera produttiva. Utilizza solo prodotti approvati per il contatto con gli alimenti. Sostituisce o può lavorare in sinergia con le tecniche di conservazione tradizionali. L’azione protettiva della tecnologia migliora con l’aumentare della temperatura. (es. tutela la conservazione delle confezioni in magazzino ed è di supporto alla logistica proteggendo dagli sbalzi termici nella catena del freddo). Permette l’ampliamento territoriale della distribuzione raggiungendo nuovi mercati per alimenti freschi di rapida deperibilità (quarta gamma es. frutti di bosco ma anche mozzarelle fresche). E’ ecologico: il filler cronogard® è compostabile e riciclabile, può quindi essere applicato anche su imballaggi biodegradabili. L’aumento della shelf-life contribuisce fortemente a limitare gli sprechi alimentari.
Applicazioni
GLI ALIMENTI COMPATIBILI
Le tipologie di alimenti validate sono attualmente riconducibili a cinque gruppi alimentari:
CARNE bovina, pollo, prosciutto crudo, bresaola, mortadella
PASTA FRESCA ravioli
LATTICINI formaggi, mozzarella
FRUTTA fragole, mirtilli, lamponi, uva
QUARTA GAMMA Insalate
Tecnologia
Il principio di funzionamento è strettamente legato alle proprietà del filler.La parte inorganica ha la capacità di catturare gli agenti contaminanti nel vapore acqueo e nel gas mentre la funzionalità specifica della molecola organica è quella di catturare l’ossigeno e/o rendere meno colonizzabili le superfici dell’imballaggio dai microrganismi. Il risultato è quello di rendere ottimale l’ambiente in cui gli alimenti si trovano, favorendo la loro durata di conservazione.

Il filler, che è un solido di dimensioni micrometriche, è disperso omogeneamente nel materiale di imballaggio, principalmente nella superficie interna a contatto con l’alimento.
Cronogard® utilizza solo sostanze contemplate nell’allegato I del regolamento 10/2011/UE e successivi aggiornamenti e modifiche.
L’inibizione del biofilm
I materiali polimerici tradizionali per il confezionamento degli alimenti proteggono contro l’attacco di agenti esterni ma sono poco efficaci nell’ impedire lo sviluppo del biofilm.
Il biofilm è una complessa aggregazione di microrganismi caratterizzata dalla secrezione di una matrice protettiva e adesiva.
Alcuni microrganismi non sono in grado di aggrapparsi ad una superficie, ma spesso si attaccano alla matrice o ai precedenti colonizzatori.
Una volta iniziata la colonizzazione, il biofilm cresce attraverso la divisione cellulare e l’integrazione di batteri esterni, compresi quelli di altre specie, sviluppandosi principalmente nei punti di contatto tra la superficie dell’imballaggio e l’alimento.
L’uso di cronogard® ha dimostrato un sostanziale rallentamento nella formazione di biofilm (40-50%) e garantisce un ambiente più consono per la conservazione degli alimenti. Questa funzionalità contribuisce in modo significativo all’estensione della shelf-life degli alimenti.
CATEGORIA: PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE
Antimicrobial Membranes of Bio-Based PA 11 and HNTs Filled with Lysozyme Obtained by an Electrospinning Process. Ionic Liquid as Surfactant Agent of Hydrotalcite: Influence on the Final Properties of Polycaprolactone Matrix. Phosphonium ionic liquid as interfacial agent of layered double hydroxide: Application to a pectin matrix.
Sostenibilità cronogard®
I prodotti cronogard® permettono di preservare le proprietà organolettiche e nutrizionali dell’alimento, aumentando la sostenibilità e diminuendo lo spreco alimentare.
Nicefiller®, l’azienda che ha ideato e sviluppato cronogard®, desidera compartecipare con la filiera produttiva dell’imballaggio creando cultura sulla sostenibilità presso il consumatore.
Un piccolo tassello che contribuirà, preservando l’integrità dell’alimento, alla tutela della sicurezza, al minor spreco alimentare ed alla consapevolezza della sostenibilità ambientale, influenzando positivamente lo stile di vita quotidiano.
Studi di settore hanno dimostrato la correlazione tra la miglior capacità di conservazione del packaging moderno ed il minor spreco alimentare nella società civile. A questo riguardo cronogard®, nella configurazione della vaschetta con coperchio richiudibile, preserva l’alimento anche successivamente al momento in cui il consumatore ha aperto la confezione, contribuendo al minor spreco alimentare anche in ambito domestico.
I prodotti Nicefiller® consentono di rispettare, in ragione della tipologia di materiale di imballaggio su cui applicati, i seguenti requisiti ambientali essenziali: compostaggio, norma EN 13432 ; recupero mediante riciclo del materiale, norma EN 13430.
L’utilizzo di cronogard® contribuisce alla valorizzazione degli alimenti freschi legati al territorio ed alla stagionalità.