Alberto Pentagallo

  • -

Alberto Pentagallo

L’obiettivo del nostro team di lavoro è promuovere un prodotto per migliorare la mobilità sulle nostre spiagge delle persone con disabilità, costretti in carrozzina, ritenendolo un progetto molto importante in ambito turistico e di una certa importanza sociale.
L’innovazione sta nel facilitare l’accesso alle spiagge continuando ad utilizzare la propria carrozzina, senza necessità di essere sollevati e posizionati sul Job da mare, attraverso uno strumento che faciliti la movimentazione sui fondi sabbiosi.
Questo prodotto soddisfa la necessità del portatore di disabilità di muoversi sul fondo sabbioso senza richiedere elevato sforzo sia da parte sua che da parte di un accompagnatore, dato che le ruote delle carrozzine tendono ad insabbiarsi e rendere turbolenta la movimentazione.
Il team di lavoro è costituito 8 ingegneri industriali, ognuno dei quali ha fornito un equo contributo concreto in termini di impegno e competenze tecniche.
Le competenze sono state acquisite presso l’Università degli studi di Salerno, grazie ai corsi di Marketing e Sviluppo Prodotto e Fondamenti e Metodi della Progettazione Industriale sostenuto dai docenti Nicola Cappetti e
Francesca Michelino, esperti nel campo dell’innovazione e sviluppo di nuovi prodotti commercializzabili.
Il nostro progetto, ancora nella sua fase embrionale, e per il quale ci siamo prefissi di svilupparne nei prossimi mesi un prototipo funzionante e curato nei minimi dettagli, prevede un sistema che sollevi dal suolo la carrozzina, caricandola su di esso e facilitandone il trasporto.
Con questo strumento, il caregiver viene chiamato ad uno sforzo minore, riducendo, grazie alle sue ruote grasse e ad un sistema di ammortizzamento delle irregolarità del suolo, il ground motion, e fornendo al portatore di disabilità comfort durante il suo trasporto.
Il mercato a cui si riferisce la nostra idea sono i lidi balneari e le associazioni sociali, le quali possono andare a fornire questo prodotto dedicato ad eventuali turisti con disabilità, ampliando i loro servizio anche a persone con disabilità, le quali solitamente, dato il disagio che devono affrontare, preferiscono affidarsi solo a strutture esplicitamente attrezzate ad accoglierle.
Con questo prodotto si può estendere l’accesso alle spiagge a tutti e in tutti i siti.
La MISSION del nostro team è fare in modo che la disabilità non si interponga mai verso la ricerca della felicità.