HySolarkit: sviluppo di un kit per convertire un autoveicolo convenzionale in un veicolo ibrido– solare



Read and rate this project

This project HYSOLARKIT focuses on the development, production and commercialization of a kit aimed at converting conventional cars into hybrid solar vehicles (Mild-Solar-Hybrid), reducing fuel consumption and emissions, without affecting performance and safety.

The kit could potentially be applied to the majority of existing vehicle fleet, specifically front-wheel drive cars. The idea has been patented by a group of researchers and professors of the University of Salerno (Italy), with a wide International experience and numerous industrial collaborations.

The hybridizing equipment is installed on a conventional car (two front wheels drive), thus a mild parallel hybrid structure is obtained by substituting/integrating the rear wheels with in-wheel motors. In that way, the vehicle can operate in pure electric mode or in hybrid mode, and the battery can be recharged both by rear wheels, when operating in generation mode, and by photovoltaic panels.

The team, that has already developed a working prototype of a hybrid-solar vehicle within the framework of a EU project, is finalizing the development of the hybridization kit and its prototypal installation on a FIAT Punto. The proposed product aims, initially, at the Italian automotive market, while in the medium term it can be foreseen a penetration into the European and International market, as well. The kit is a new alternative for consumers looking for an after-market solution able to reduce consumption and emissions, without affecting performance and safety. On the customer side, it achieves most of the benefits of hybrid electric vehicles – fuel consumption and emissions reduction up to 20%, but at a much smaller premium.


Leggi e vota questo progetto

Il progetto HYSOLARKIT propone lo sviluppo di un kit per convertire veicoli convenzionali in veicoli ibrido-solare con caratteristiche che ne consentano la potenziale industrializzazione. L’aspetto essenziale del progetto è rappresentato dall’integrazione di componenti in parte già disponibili sul mercato (ruote motorizzate, celle solari, batteria), e nello sviluppo di un opportuno sistema di controllo. Il sistema, a costi limitati e senza alterare performance e sicurezza, permette di ridurre consumi ed emissioni (fino al 20%) e consente l’accesso alle Zone a Traffico Limitato.

HYSOLARKIT, applicabile a larga parte delle automobili in circolazione, è coperto da un brevetto italiano con estensione internazionale, depositato da un gruppo di ricercatori e docenti dell’Università di Salerno. L’ibridizzazione prevede l’inserimento di ruote motorizzate elettricamente sull’assale posteriore (per veicoli a trazione anteriore) e l’integrazione di pannelli fotovoltaici flessibili sul tetto della vettura. Il veicolo può recuperare energia in decelerazione e frenata, e ricaricare gratuitamente la batteria anche durante le fasi di parcheggio.

Il team, che ha già sviluppato un prototipo di un veicolo ibrido-solare nel contesto di un progetto EU, sta finalizzando lo sviluppo del kit di ibridizzazione e la sua installazione prototipale su una FIAT Punto. Il prodotto proposto potrà avere un elevato impatto sui consumi energetici e sulle relative emissioni, oltre che un notevole interesse in termini di potenziale di mercato; HYSOLARKITsi inserisce inizialmente nel mercato automobilistico italiano, mentre nel medio termine è ipotizzabile un inserimento anche in ambito europeo e internazionale.

To vote for the project, click the QR Code / Per votare il progetto, clicca il Codice QR

HySolarkit – Salerno
Tel. 089 964069 – Fax 089 9664037
iarsie@unisa.it – vmarano@unisa.it – grizzo@unisa.it – lscorziello@unisa.it

Interested? Meet in Salerno
Interessato? Incontratevi a Salerno

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: