Soulendar

  • -

Soulendar

Uno dei più classici strumenti promozionali, il calendario di fine anno, si trasforma in un progetto creativo multisensoriale da guardare, leggere e ascoltare.
L’obiettivo? Comunicare innovando, conquistando l’attenzione del fruitore e coinvolgendolo, attraverso quattro dei cinque sensi, per farlo interagire con ogni singolo foglio (o sul web) nel corso di dodici mesi. A partire da un’analisi del target di riferimento, imprenditori nazionali clienti di AGS e, quindi, consapevoli dell’importanza della comunicazione, è stata definita una strategia di divulgazione multicanale che è partita dal
direct marketing (la consegna diretta) ed è andata avanti attraverso newsletter targetizzate e post social.

Protagonista il tema della passione, condiviso dall’intero staff di AGS, dodici menti con dodici modi di vedere, pensare, assorbire, credere. Ogni passione è stata descritta attraverso un testo e un’immagine in stile vintage, fatta di vecchi oggetti, perché la passione è qualcosa di atavico. Sfogliando il calendario, ci si riconosce in una o in più passioni, si sogna e ci si immedesima, ancor di più scannerizzando il QR Code, che svela una colonna sonora fatta di note, voci e suoni composta dal musicista Enrico Francese in base a ciò che si sta descrivendo.

Da qui nasce il nome del progetto, Soulendar, il calendario dell’anima, del suono, della musica.

A partire da gennaio 2018, un’azione di email marketing e social media marketing ha continuato a rendere interattivo il progetto. L’innovazione rende Soulendar originale nella sua multisensorialità, ma anche nelle molteplici possibilità di diffusione e condivisione, con la creazione della versione digitale e della strategia social.