CTI Foodtech

  • -

CTI Foodtech

Category : Case History 2016

cti-con-trentesimoLa macchina che presentammo nell’edizione 2012 del Premio Best Practices, che aveva una tecnologia innovativa di orientamento della frutta brevettata internazionalmente, è stata un formidabile successo sui mercati internazionali e ne sono state prodotte oltre 100 unità.
Il nostro progetto si è evoluto con l’introduzione di nuove innovazioni brevettate, tra cui il sistema Mecatron, che include un sistema di visione con manipolazione robotizzata dei frutti. In aggiunta i progetti Coring Peach, Repitter Vision e Zero Pit Fragment, tutti brevettati, fanno sì che la nostra azienda rappresenti oggi lo stato dell’arte nella tecnologia di denocciolatura della frutta a livello mondiale.
Questa leadership di mercato ci ha consentito anche di creare partnership con gli altri leader globali del settore come JBT FoodTech, per cui siamo arrivati alla proposta della Peach Line 4.0, che rispetto a una linea tradizionale ha le seguenti innovazioni:

  • Calibratura elettronica computerizzata, che consente di valutare frutto per frutto sia in peso che in diametro.
  • Denocciolatura con orientamento automatico e taglio controllati da computer, sistema di riconoscimento ottico della linea di sutura e sistema robotizzato di manipolazione del frutto.
  • Pelatura termofisica senza utilizzo di soda caustica, a ridotto impatto ambientale.
  • Ridenocciolatura con sistema di visione digitale che garantisce il 100% di frutti ridenocciolati.
  • Riempimento e chiusura più veloci ed efficienti in grado di riconoscere scatole non conformi.
  • Sterilizzazione con parametri controllabili individualmente per singola scatola.

La Peach Line 4.0 introduce più innovazione, più efficienza e ridotto impatto ambientale nel settore food processing.