Case history – Spin vector

SpinVector, azienda che si occupa di interattività e visualizzazione 3D per installazioni fisse e applicazioni mobile con sede a Benevento, nei settori dell’intrattenimento, della musealizzazione e della divulgazione, si è classificata al secondo posto della VI edizione del Premio Best Practices.
Tra le ultime realizzazioni di SpinVector, la sala di visualizzazione immersiva i3D per il MAV (Museo Archeologico Virtuale di Ercolano) e la ricostruzione del Tempio di Iside presso l’ARCOS dì Benevento, in collaborazione col Museo del Sannio.
L’azienda è stata premiata anche al prestigioso “Samsung Smart App Challenge” di Barcellona ricevendo oltre 200 mila euro.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner