auLab Srl

  • -

auLab Srl

Tags :

Category : uP sTart 2017

aulabupstart_miniFormare gli studenti per prepararli al futuro e renderli consapevoli delle proprie potenzialità: questo da sempre è l’obiettivo di auLAB, startup innovativa nata a Bari nel 2014.
Per raggiungerlo si avvale di strumenti di formazione innovativi e non convenzionali attraverso laboratori di imprenditorialità e corsi intensivi per programmatori web.
Ad oggi la Digital FactorY di auLAB è riuscita a formare oltre diecimila giovani di tutta Italia ponendosi come punto d’unione tra scuola, università e mondo del lavoro. Attualmente auLAB ha deciso di completare questo processo di formazione ed ampliare i suoi orizzonti realizzando l’Hack- space: un coworking tecnologico in cui studenti e imprenditori possano incontrarsi e crescere insieme collaborando su specifici progetti. L’obiettivo di auLAB è quello guidare i millennials in tutte le fasi della loro formazione, partendo dalla scuola con i laboratori di coding, di creazione di impresa, di stampa e modellazione 3D per poi fornire loro un alto livello di competenza ed autonomia con le l’HACK-ademy (corsi intensivi per sviluppatori web di alto livello) e dar loro i mezzi per creare e sviluppare i propri progetti con l’aiuto dei tutor e degli imprenditori presenti all’interno dello spazio di coworking. AuLAB, dunque, interpreta e colma con il suo operato i diversi bisogni formativi che si evolvono con il cambiamento del mercato del lavoro, ed è solo adottando metodologie e dinamiche progettuali innovative che riesce a realizzare la propria mission: creare un ponte tra -scuole, università e mondo del lavoro.

——–

Train students to prepare them for the future and make them aware of their potential: this has always been the goal of auLAB, an innovative startup born in Bari in 2014. To reach it, it uses innovative and unconventional training tools through entrepreneurial workshops and intensive courses for web programmers. Today the auLAB Digital Factory has managed to train over ten thousand young people from all over Italy, being a point of union between school, university and employment. Currently auLAB has decided to complete this training process and expand its horizons by creating the Hack-Space: a technology coworking where students and entrepreneurs can meet and grow together by collaborating on specific projects. The aim of auLAB is to guide millennials at all stages of their training, starting at school with coding, business creation, printing and 3D modeling laboratories, then providing them a high level of competence and autonomy with HACK-ademy (intensive course for high level software developers) and give them the means to create and develop their own projects with the help of tutors and entrepreneurs within the coworking space. AuLAB understands and fills the training needs that evolve with the change of the job market. It’s only adopting innovative methodologies that can accomplish its mission: to create a bridge between school, university and employment.
——–