Antonio Arcaro: Centro servizi integrati per il tessile made in Italy

  • -

Antonio Arcaro: Centro servizi integrati per il tessile made in Italy

Category : uP sTart 2012

L’idea di costituire un Centro Servizi integrati per il tessile nasce dalla volontà di alcuni imprenditori di dare nuovo slancio competitivo al comparto economico puntando sulla valorizzazione del made in Italy attraverso l’aggregazione delle PMI che operano nei territori del Molise, della Campania, dell’Abruzzo e del Lazio.

L’obiettivo è favorire, attraverso la creazione di una rete di imprese, lo sviluppo di una forte dimensione innovativa caratterizzata da una governance flessibile in grado di valorizzare la qualità dei prodotti, le competenze delle singole produzioni e di aggregare le risorse del territorio al fine di attrarre nuovamente le produzioni ad oggi delocalizzate all’estero.

L’obiettivo è di incrementare la competitività, agendo su alcune leve e sviluppando nuovi vantaggi competitivi ed abbandonando la competizione sul costo o sulle capacità tecniche indubbie, ma non più sufficienti da sole a garantire la permanenza del settore.

Il valore aggiunto, si fonda sul potenziamento e la formalizzazione dei processi di innovazione di prodotto, di processo e organizzativa.

Dopo aver rinnovato l’offerta di valore grazie all’attuazione delle innovazioni, le aziende avranno aumentato la loro appetibilità sul mercato internazionale, che rappresenta il livello decisivo su cui si gioca la competizione del settore.

La sfida della rete è, dunque, quella di percorrere la via dell’innovazione continua per spostarsi nella fascia alta del mercato delle lavorazioni e dei prodotti.

La storia economica del nostro territorio e le caratteristiche delle PMI rappresentano il punto di partenza da cui recuperare e valorizzare fattori tuttora validi: saper fare, flessibilità operativa, conoscenza.

E-Mail: arcaro_antonio@libero.it