1° Premio Best Practices Innovation – 2007

 

Il Gruppo Terziario Avanzato di Confindustria Salerno ha promosso la prima edizione del Premio Best Practices per l’Innovazione, finalizzato a valorizzare esperienze imprenditoriali di successo in cui la cultura della ricerca e dell’innovazione coinvolge strategie, organizzazione aziendale, processi operativi e consente il raggiungimento di notevoli traguardi in termini di efficacia ed efficienza.

I Premi e le Menzioni sono state attribuiti a seguito di una valutazione dei progetti presentati, effettuata nel rispetto di precisi indicatori, quali: innovatività delle soluzioni organizzative, qualità del piano economico, replicabilità dell’esperienza e ricusabilità dei prodotti intermedi, formazione di risorse e valorizzazione delle competenze.

 

I vincitori

A&Day S.r.l. per il progetto ADAMO Framework, gestione di sistemi complessi
Premio attribuito per la realizzazione di un prodotto informatico nuovo e fortemente serializzabile, completo e funzionale per la gestione di sistemi complessi.
Il business plan presenta una chiara visione delle opportunità realizzabili (in parte già verificate sul campo) ed offre un quadro efficace del mercato e delle modalità di commercializzazione. Inoltre, la competenza acquisita dall’azienda nella realizzazione e vendita di pacchetti informatici di successo, attraverso distributori nazionali ed internazionali, permette di certificare con sufficiente certezza il successo del software ADAMO.


Risorse Ambientali S.r.l. per il progetto Te.Ve.Re. – Territori Vendite Rete
Premio attribuito per la miglior performance commerciale. Il progetto, realizzato per conto di uno dei maggiori player nazionali nel settore della distribuzione di carburante, con il suo impatto nella razionalizzazione dei processi decisionali dello stesso, proietta l’azienda salernitana su uno scenario nazionale di assoluto rilievo. Risorse Ambientali costituisce esempio e stimolo per l’intero comparto dell’ITC e del terziario in generale.


Telepark S.r.l. per il progetto TELEPARK, sistema innovativo di pagamento della sosta su strada

Il premio viene attribuito per la piattaforma di business più completa.
Le caratteristiche tecnologiche rappresentano un’innovazione assoluta sul mercato e costituiscono elementi di miglioramento della fruizione del servizio da parte del pubblico.
L’impatto sulle performance economiche e finanziarie del committente e l’ergonomia offerta agli utenti finali sono fattori innovativi premianti. A questo si aggiunge il primato assoluto nella realizzazione del prodotto in Italia, elemento di ulteriore accreditamento per l’azienda salernitana.


Menzioni speciali

Battistoni Research per il progetto di frigo ventilazione per la conservazione dei tuberi. Controllata da computer.
La menzione è un riconoscimento al lavoro di diffusione dell’innovazione realizzato da una microazienda, una segnalazione che vuole valorizzare gli sforzi di una giovane realtà imprenditoriale salernitana, impegnata nell’innovazione dei cicli produttivi delle committenze aziendali ed in grado di fornire un concreto contributo al rinnovamento competitivo dell’economia e alla crescita della cultura della ricerca in ambiti produttivi.


Economedia per il progetto Trend, rubrica televisiva di economia
La menzione intende premiare il lavoro dall’azienda che, avendo sempre cura di divulgare i valori della cultura imprenditoriale e dei suoi protagonisti, attraverso il canale televisivo, ha portato l’economia del territorio al pubblico in modo semplice e diretto. Un primato che vede emergere una realtà tutta salernitana nel panorama, non solo regionale, della comunicazione di settore.


Healhtware Group S.p.a. per il progetto “Cardarelli 2010”
La menzione intende rafforzare e sostenere le competenze dell’impresa, proiettata in una dimensione internazionale. La qualità del progetto presentato, vincitore anche del Premio P.A. Salute 2006, è la dimostrazione della sinergia funzionale tra ITC, comunicazione e marketing nel campo della informazione sanitaria.
Un esempio di servizio al cittadino che valorizza le corrette modalità di accesso all’informazione nella P.A., evitando i rischi di percorsi autoreferenziali e propagandistici.


ITAN S.r.l. per il progetto di ottimizzazione tecnico economico Fonia – Dati
La menzione è attribuita alla miglior performance economica offerta al cliente, in questo caso un ente pubblico.
La segnalazione intende evidenziare i benefici concreti che le P.A. possono ottenere attraverso una giusta relazione con le imprese del terziario, sia nella razionalizzazione di investimenti che nella loro valorizzazione.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi